The Taiwan Travel

to travel is a way of life

Taiwan Travel 22

D-DAY+14

A sud di Kaohsiung è situato il Foguangshan (la montagna, shan, della luce, guang, di Bhddha, Fo)  un posto particolarmente strano e bello costruito nel 2009. Iniziato come eremo del venerabile Sing Yung nel 1967, è diventato il monastero buddhista più grande e importante di Taiwan.

Il posto è gigantesco, e la parte principale consiste in un lungo viale circondato da 8 pagode ai lati, con al centro, in fondo, una sorta di piramide con il più alto Buddha seduto del mondo: 108 metri di altezza. Ogni pagoda è ricca di materiali vari, souvenir, libri buddhisti, mentre la piramide racchiude quattro templi minori, il tempio del Buddha d’oro, un colossale auditorium, il museo delle grotte del buddhismo nel mondo, e così via, un gigantesco santuario sostanzialmente armonioso.IMG_3679 IMG_3715 IMG_3657 IMG_3667

  IMG_3570 IMG_3573 IMG_3574 IMG_3617 IMG_3623

Decidiamo di mangiare qui, con un menù naturalmente vegetariano, e finalmente assaggiamo questo famoso “stinky toufu”. É una specie di toufu fermentato, molto buono, ma che in sostanza emana una puzza rivoltante. In effetti a Taipei avevamo ogni tanto respirato dei miasmi infernali pensando fossero dovuti all’inquinamento, invece no, era lo stinky toufu. Un po’ come se a Torino ci fossero centinaia di bancarelle che vendono il bruss!

IMG_3754 IMG_3748stinky

Qui siamo in una zona tropicale, e in effetti fa caldissimo e umidissimo. Rientriamo alla base con un tassista che mangia di nascosto (ma io lo guardo) delle noci che si chiamano betel nut, ecco cosa ho trovato sul tema:

“Betel nut, the seed of the Areca Palm is chewed over much of South East Asia, it is a mild stimulant and is said to be habit forming. Long term use has been linked to cancer (oral) tooth loss and other conditions though some schools suggest that these consequences may be more likely due to chemicals added to increase the release of alkaloids into the bloodstream.”

Insomma, un simpatico ingrediente; l’amico teneva la scorta sotto il sedile e sputava l’osso in un bicchiere di plastica posto vicino al cambio. Che visione!

La family festeggia l’arrivo anticipato, io e Leonardo ci rechiamo al Marsalis Bar per il primo concerto qui!

21agovar4 21agovar3 21agovar2 21agostovar

再见!


>Vuoi partecipare al crowdfunding? Ecco il link a Produzioni dal Basso.


>Vuoi informazioni riguardo Jazzit?

☆ JAZZIT è una rivista indipendente: ordini@vannieditore.com
☆ abbonamento senza cd [6,66€ bimestrali tramite rid bancario]
☆ abbonamento con cd [9,99€ bimestrali tramite rid bancario]


Information

This entry was posted on August 22, 2015 by .
August 2015
M T W T F S S
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 303 other followers

%d bloggers like this: