The Taiwan Travel

to travel is a way of life

Taiwan Travel 16

IMG_0365D-DAY+8

Oggi è il grande giorno: stasera suonerò al Sappho, il Jazz club più noto di Taipei, e sono molto emozionato e onorato.

sapphoSelezione_005 Selezione_006

Poichè i ritmi sono molto intensi e il clima tropicale affatica notevolmente, ci siamo per una volta svegliati tardi. Usciti abbiamo incontrato la consueta varietà umana di una città asiatica, ecco alcuni dei personaggi che mi hanno colpito:

IMG_2255 IMG_2246 IMG_2150 IMG_2110 IMG_2109IMG_1848IMG_0385IMG_0382IMG_0377IMG_0376IMG_0355IMG_0358IMG_0283IMG_0250IMG_0373IMG_0375

La giornata era calda e ci siamo recati a vedere una meraviglia delle meraviglie, cioè la prestigiosa villa Lin An Tai. Costruita tra il 1783 e il 1785, è un esempio dello stile meridionale Fujian. Nel 1978 venne smontata mattone per mattone e ricostruita nel 1983 dove sorge ora, circa 1.6 km dalla precedente ubicazione. Se pensate che sia una bizzarria, sappiate che a Roma per palazzetto Venezia venne fatta la stessa cosa!

Posto di notevole bellezza, ospita una bella mostra di marionette. Tutto meraviglioso, in particolare i mobili di epoca, che vedrei bene a casa mia!

La villa è sita in una zona che ricorda molto Italia 61 di Torino: molto verde, costruzioni moderne interessanti, senza quel senso di oppressione che altre parti della città regalano ai visitatori. Essendo anche la zona del grand Hotel, l’edificio col tetto a pagoda più grande del mondo presso cui vengon sistemati tutti i VIP, sospetto sia una sorta di truffa per abbacinare la persona importante di turno!

L’edificio più grande di tutti, il Taipei Expo, ospita un colorito mercato con bancarelle di the, ortaggi e bevande varie. Noi abbiamo optato per un succo al mango e un succo di qualcosa di colore giallo, entrambi squisiti.

IMG_0236 IMG_0238 IMG_0239 IMG_0240 IMG_0241 IMG_0242 IMG_0243IMG_0245 IMG_0246IMG_0391IMG_0380IMG_0383IMG_0379IMG_0378 IMG_0247 IMG_0248 IMG_0249IMG_0257IMG_0256IMG_0258IMG_0259IMG_0261IMG_0267IMG_0263IMG_0271IMG_0275IMG_0277IMG_0281IMG_0288IMG_0289IMG_0290IMG_0291IMG_0292IMG_0293IMG_0294IMG_0301IMG_0300IMG_0299IMG_0298IMG_0296IMG_0295IMG_0303IMG_0306IMG_0304IMG_0307IMG_0311IMG_0319IMG_0320IMG_0321IMG_0323IMG_0324IMG_0326IMG_0327IMG_0328IMG_0329IMG_0330IMG_0331IMG_0334IMG_0335IMG_0336IMG_0345IMG_0344IMG_0343IMG_0342

Altri scatti nella zona:

IMG_0368 IMG_0369 IMG_0371

 

IMG_0357IMG_0359IMG_0360IMG_0361IMG_0363IMG_0394IMG_0390IMG_0365

Tra gli aspetti più belli della villa è che è molto vissuta, come la Tesoriera di Torino, e c’era una sorta di sagra del gioco di una volta:

IMG_0354IMG_0352

Chi è stato in oriente sa che qui vige un vero e proprio culto per i timbri: ogni posto ne ha uno, e i visitatori arrivano con i loro quadernetti per apporre quelli di tutti i siti visitati. Per capirci, ogni stazione della metro ne ha uno, ogni luogo più o meno grande, una vera cuccagna per grandi e piccoli giocherelloni. Ecco quelli della fiera:

IMG_0389 IMG_0388 IMG_0387

Tornati a casa ci siamo recati al Sappho, un club meraviglioso in downtown Taipei. Ero un po’ nervoso perchè non avevo mai visto prima la ritmica, ma con un’oretta di prove abbiamo montato il repertorio e poi realizzato un ottimo concerto, dal sapore vagamente modale. L’apertura, come sempre, era affidata a London’s Diary, seguita da un brano nuovo, Zen n.4, che ho qui suonato live per la prima volta in assoluto:

zen 4.mscz zen 4b.msczCome sempre la magia della musica,  linguaggio universale che supera tutte le barriere, mi ha colpito e affascinato. Un grande live, che ho filmato tutto e metterò negli archivi. Un’esperienza meravigliosa che auguro a tutti!

FullSizeRender[2] FullSizeRender[3] FullSizeRender[4] FullSizeRender FullSizeRender[1] FullSizeRender[2] FullSizeRender[3] FullSizeRender[4] FullSizeRender[1] FullSizeRender[2] FullSizeRender[3] FullSizeRender[4]

Ritorno a casa in taxi, col tassista che ha provato a darmi il resto di 500 dollari taiwanesi quando io glie ne avevo dati mille, un classico di tutti i paesi. Se però voi gli dite, urlando tipo De Niro in Taxi Driver, “你知道礼貌吗?“ che vuol dire letteralmente “ve, la sai l’educazione” ma in questo contesto e dato il tono  più una cosa tipo “se non mi dai il resto giusto ti stacco la testa con machete e la darò in pasto agli scarafaggi” tutto si sistema e magicamente compare la somma giusta!

再见!


 

>Vuoi partecipare al crowdfunding? Ecco il link a Produzioni dal Basso.


>Vuoi informazioni riguardo Jazzit?

☆ JAZZIT è una rivista indipendente: ordini@vannieditore.com
☆ abbonamento senza cd [6,66€ bimestrali tramite rid bancario]
☆ abbonamento con cd [9,99€ bimestrali tramite rid bancario]


 

Information

This entry was posted on August 18, 2015 by .
August 2015
M T W T F S S
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 303 other followers

%d bloggers like this: